:::: MENU ::::

Posts Categorized / Ambiente

  • Lug 10 / 2014
  • 1
nogarin
Ambiente, News

APPELLO AL SINDACO CAPECCHI

Filippo Nogarin, Sindaco di Livorno, chiede il sostegno di tutti i Sindaci dell’ ATO Costa, che domani sono chiamati a deliberare relativamente al gestore unico dei rifiuti. Chiediamo al Sindaco Capecchi di esprimersi nel merito della questione.

“Ai Sindaci membri del Consiglio Direttivo dell’Autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti nell’Ato Toscana Costa

Ai Sindaci componenti l’Assemblea dell’Autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti nell’Ato Toscana Costa

e pc Al Direttore Generale dell’Autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti nell’Ato Toscana Costa
SEDE

Oggetto: Comune di Livorno – Richiesta di sospensione per mesi sei, ovvero in subordine differimento dei termini per il medesimo periodo, della procedura atta ad individuare un socio privato all’interno di Retiambiente SpA;

Gentilissimi Colleghi e Gentilissime Colleghe,
con la presente sono a sottporre alla Vs attenzione quanto segue.

Non solo il Comune di Livorno rileva la sussistenza di tutta una serie di criticità e novità, emergende ed emerse, sollevate da più parti a diverso titolo, su diversi aspetti che pendono sulla procedura di privatizzazione di Retiambiente Spa:

a) criticità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sia sul piano giuridico-legale, formale e di merito, sia a livello di pianificazione impiantistica ed economico- finanziaria, sia sull’oggetto di gara che sul Capitolato;

b) novità, come ad esempio la Comunicazione 398/2014 della Commissione Europea del 02/07/2014 riguardante prossime modifiche alla direttiva quadro sui rifiuti, alla direttiva discariche, alla direttiva imballaggi e rifiuti di imballaggio.

Criticità e novità che esigono, a parere dello scrivente, alcuni necessari ed opportuni approfondimenti e alcune ricognizioni, anche di tipo politico, atti a garantire un’azione amministrativa consapevole, nel pieno rispetto dei principi di buon andamento, imparzialità e legalità sanciti dalla Costituzione, su una questione di portata ultraventennale.

Approfondimenti tecnico-giuridici che necessitano di serenità rispetto a scadenze e tempistiche preimposte che andrebbero ad inficiarne la qualità, a danno dell’interesse pubblico e quindi delle Comunità che tutti e tutte noi rappresentiamo e tuteliamo, ferma restando la continuità del “Servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani” assicurata dalle diverse gestioni in essere ai sensi di legge.

Per questi motivi sono a proporVi, certo di un Vs fattivo accoglimento, la sospensione per mesi sei, ovvero in subordine il differimento dei termini per il medesimo periodo, della procedura atta ad individuare un socio privato all’interno di Retiambiente SpA.

Colgo l’occasione per porgere cordiali saluti e augurare un buon lavoro.

Il Sindaco di Livorno”

Continue Reading

Share Button
  • Mag 27 / 2014
  • 0
Bramerini
Ambiente

MENTRE ALCUNI SCAMPANELLAVANO, NOI INVECE…

…continuavamo a lavorare per il bene comune.

Il coordinamento dei Meetup dei comuni di Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, San Miniato, Montopoli in Val d’Arno Continue Reading

Share Button
  • Apr 09 / 2014
  • 1
a pinocchio rimane in mano solo il torsolo della mela e si accontenta
Ambiente

RICICLATI – L’AVANZO DEL VECCHIO

Siamo in campagna elettorale. In questi giorni nascono come funghi liste e relative promesse.

La nostra Amministrazione sa benissimo, per averlo ammesso anche per iscritto, di essere in assoluto difetto per quanto riguarda la gestione della raccolta dei rifiuti sul territorio comunale.
Lo dicono i numeri: guardate ad esempio cosa ne è stato delle prestazioni negli ultimi dieci anni, dal 2002 ad oggi. Continue Reading

Share Button
Vuoi partecipare? Contattaci