:::: MENU ::::

Posts Categorized / Cittadini

  • Lug 20 / 2017
  • 0
marconi-3
Cittadini, Senza categoria

LO SCANDALO DEL LICEO MARCONI

Colpiscono le dichiarazioni del Sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda, la quale, in un post su Facebook di qualche giorno fa, si compiaceva per gli 800 mila euro stanziati per la progettazione del “nuovo” Liceo Marconi, e per altri 400mila euro già destinati dalla Provincia per la demolizione e messa in sicurezza del vecchio liceo sul colle sanminiatese.

Colpiscono le dichiarazioni del Sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda, la quale, in un post su Facebook di qualche giorno fa, si compiaceva per gli 800 mila euro stanziati per la progettazione del “nuovo” Liceo Marconi, e per altri 400mila euro già destinati dalla Provincia per la demolizione e messa in sicurezza del vecchio liceo sul colle sanminiatese.

 

Colpiscono le dichiarazioni del Sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda, la quale, in un post su Facebook di qualche giorno fa, si compiaceva per gli 800 mila euro stanziati per la progettazione del “nuovo” Liceo Marconi, e per altri 400mila euro già destinati dalla Provincia per la demolizione e messa in sicurezza del vecchio liceo sul colle sanminiatese.

Saremmo felici di avere una reale “bella risposta per tutto il mondo scolastico del comprensorio del cuoio”, come sottolineato dalla sindaca nel proprio post.
La risposta che vorremmo, non è tanto quanti soldi vengono oggi stanziati per la costruzione dell’ennesima struttura scolastica (Liceo Marconi Ter), ma, come richiesto dalla provincia (D.P. 116 del 20/10/2016), vorremmo sapere la natura tecnica della problematica che è stata riscontrata presso l’immobile di San Donato, e di conseguenza la determinazione del costo necessario per il ripristino.
Soltanto così potremmo capire se i finanziamenti stanziati rispondano ad una reale necessità per l’edilizia scolastica comprensoriale, senza essere l’ennesimo spreco di risorse pubbliche.
Ricordiamo alla cittadinanza che nel 2008 la Provincia di Pisa ha acquistato l’immobile sito nell’interporto di San Donato, ora abbandonato,  per un costo di € 7.080.000 pagati, in parte, con un mutuo acceso in data 10/06/2009 per un importo di € 2.410.000,00, che stiamo pagando a tutt’oggi con rate di € 158.076,00 annue che avranno scadenza al 30 giugno 2029, versando all’istituto bancario (previsto nel piano di ammortamento) ben € 751.527,60 di interessi, che vanno a sommarsi agli altri milioni.
Oggi, senza neppure sapere quali effettive problematiche sono state riscontrate nel Liceo di San Donato, senza una perizia che possa verificarne i costi per il recupero, si decide di scordarsi dell’edificio appena acquistato ed ultimato solo nel 2009 per costruirne uno nuovo.
Un atteggiamento vergognoso ed irresponsabile da parte degli amministratori del Partito Democratico, che invece di valutare l’eventuale recuperabilità degli immobili già esistenti, stanziano ingenti finanziamenti per demolizioni e nuovi progetti.
I Gruppi M5S di San Miniato, Santa Croce S/A, Castelfranco Di Sotto e Montopoli V/A

 

 

Share Button
  • Ago 23 / 2015
  • 0
ufficio postale
Cittadini

Strategie disPoste

Facciamo un passo indietro, ma piccolo. Si avvicinano le elezioni regionali in Toscana, due temi importanti vengono annunciati: razionalizzazione del servizio postale con la chiusura di alcuni uffici sul territorio regionale e raggruppamento delle attuali 12 Aziende di Unità Sanitaria Locale nelle tre aziende Usl Toscana Centro, Usl Toscana Nord Ovest, Usl Toscana Sud Est. Continue Reading

Share Button
  • Gen 19 / 2015
  • 1
CORRUZIONE
Cittadini

PIANO ANTICORRUZIONE: nel comune di Montopoli i responsabili si controllano da soli…

Come alcuni di voi già sapranno, in questi giorni è a disposizione dei cittadini sul sito internet comunale un documento intitolato “Piano triennale per la prevenzione della corruzione”, al fine di raccogliere le osservazioni dei cittadini (da protocollare entro martedì mattina alle 12.00) in vista della sua approvazione in giunta, da effettuare per legge entro il 31.01.2015.

Non so quanti di voi hanno voglia e tempo di leggerlo, in ogni caso vi invitiamo a farlo perché l’argomento è di fondamentale importanza in ogni amministrazione pubblica. Il link al documento si trova nella home page del sito internet comunale: – Schema di Piano triennale della corruzione 2015-2017 . Continue Reading

Share Button
  • Dic 01 / 2014
  • 3
tilt
Cittadini, News, Senza categoria

ALLERGIA ALIMENTARE AL NIDO: ECCO I FATTI

Ci sentiamo di riassumere una serie di fatti inerenti la vicenda, finita anche sui giornali, della bambina esclusa temporaneamente dall’asilo nido “Peter Pan” di San Romano.

La vicenda ci pare scandalosa, perché non si era riusciti, dai primi di luglio al 28 ottobre 2014, a organizzare il servizio per permettere ad un minore di frequentare in sicurezza il servizio educativo data la sua allergia al latte vaccino.

Prima di tutto si sottolinea che l’asilo nido Continue Reading

Share Button
  • Ott 16 / 2014
  • 1
La grande abbuffata
Cittadini, News

La grande abbuffata

Vergogna, vergogna, vergogna!

Martedì 14 Ottobre alle 21.15 si è riunita, per la prima volta, la Conferenza dei Capigruppo di Montopoli composta da Fabio Bartoli (PD), Damiano Carli (PI) e Luca Potì (M5S) alla presenza del sindaco Capecchi. Tra gli altri punti all’ordine del giorno vi era la discussione in merito alle presidenze delle Commissioni Consiliari.

La questione si è ridotta ad una comunicazione, arrivata da parte del Sindaco: il PD di Montopoli Continue Reading

Share Button
  • Ott 09 / 2014
  • 1
non voto
Cittadini, Elezioni 2014

ELEZIONI PROVINCIALI – NOI NON VOTIAMO

Un breve comunicato stampa per definire la nostra posizione come Gruppo Movimento 5 Stelle di Montopoli in Val d’Arno, in merito alla elezione di secondo livello del consiglio Provinciale di Pisa del 12 ottobre prossimo.
Coerentemente con le scelte e le valutazioni in merito alla provincia ed agli enti di secondo livello in genere, ritenendoli lesivi e riduttivi rispetto al processo di democrazia partecipativa che fortemente sosteniamo, abbiamo deciso che noi consiglieri, Luca Potì ed Erica Raffaelli, NON ANDREMO A VOTARE alle prossime elezioni per la provincia di Pisa.

Share Button
  • Set 16 / 2014
  • 1
harakiri
Cittadini, News

La TASI a Montopoli: “harakiri” all’italiana

harakiri: In Giappone, suicidio obbligatorio o volontario con cui il samurai si sottraeva alla pena capitale, o manifestava solennemente la propria protesta contro un’ingiustizia patita o il proprio cordoglio per la morte del suo signore. Si praticava squarciandosi il ventre con la spada ed era il privilegio esclusivo della casta samurai…” (fonte: Treccani).

Da qualche giorno, a Montopoli, si ha una nuova forma di harakiri, in cui per difesa dell’onore il “samurai” trafigge gli elettori… Continue Reading

Share Button
  • Ago 04 / 2014
  • 1
urne votazione
Cittadini, News, Senza categoria

ANCHE A MONTOPOLI LE COMMISSIONI – IL MOVIMENTO 5 STELLE CHIEDE UNA PRESIDENZA

Durante il Consiglio Comunale del 24 Luglio scorso sono state nominate le Commissioni Consiliari per il comune di Montopoli in Val d’Arno. Come da regolamento le designazioni dei Capigruppo sono state votate in modo palese (e unanime) dal Consiglio.

Ed ecco i nomi:

Continue Reading

Share Button
  • Lug 25 / 2014
  • 3
Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno
Cittadini, News

BERTOLDO, BERTOLDINO E CACASENNO

Ieri 24 luglio 2014 alle 21.30 si è svolto il Consiglio Comunale a Montopoli.

L’ordine del giorno prevedeva dapprima la discussione di alcune interpellanze e mozioni presentate dalla lista Progetto Insieme, una mozione a firma del gruppo di  maggioranza per iniziare l’iter di approvazione della cosiddetta “carta di Pisa” , la determinazione delle scadenze degli acconti della TARI (nuovo nome della tassa sui rifiuti),  la costituzione delle commissioni consiliari permanenti, e infine la determinazione delle linee guida in base alle quali il sindaco effettua la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni.

L’andamento della discussione, sempre accesa e viva, ed anche i risultati ottenuti, ci sembrano positivi, nel senso che abbiamo constatato per ora come ci sia spazio nel Consiglio per mediazione e convergenza su almeno alcune posizioni condivise, in base a criteri di buonsenso e logica. Continue Reading

Share Button
  • Lug 14 / 2014
  • 1
panorama montopoli
Cittadini, Segnalazioni

ANCORA SUL TRASFERIMENTO DEL LICEO FALCHI

Qualche giorno fa ci è stata mossa la critica di far passare sotto silenzio la questione del trasferimento del Liceo Falchi.

Cercheremo di rispondere in modo ordinato e produttivo a questa critica.

Iniziamo con concetti limpidi e diretti.

Noi siamo dalla parte degli STUDENTI, dalla parte della ISTRUZIONE e della cultura.

Continue Reading

Share Button
Pagine:12
Vuoi partecipare? Contattaci